Come gestire il denaro in viaggio?

valigiaGestire i soldi in viaggio rappresenta una delle principali preoccupazioni dei turisti che si recano all’estero o viaggiano in Italia. Ma in che modo poter gestire correttamente il denaro?

Cominciamo con i contanti. Se ci si reca all’estero sarà naturalmente necessario scambiare l’euro in valuta locale, cercando magari di prepararsi in anticipo, al fine di non subire troppe variazioni. Meglio inoltre evitare i chioschi di cambio che si trovano in aeroporto e nelle zone turistiche, che applicano di norma dei margini di cambio poco convenienti per l’utente, rispetto a quanto avviene in banca. A proposito: se prelevate del contante in valuta estera dal bancomat, controllate sempre con l’istituto di credito le transazioni straniere o le commissioni di cambio valuta. Purtroppo, moltissimi istituti di credito hanno costi elevati, e sarebbe bene condividerli prima della partenza. Inoltre, Il denaro contante è purtroppo sempre a rischio di perdita e di furto: meglio pertanto portare con se solo il necessario, preferendo altri strumenti di pagamento. Ma quali sono?

Cominciamo dalle carte di debito prepagate, una soluzione abbastanza recente, anche se forse non è la più economica. Permettono di poter pagare in numerosi esercizi senza esporre in pubblico il denaro, e si possono ricaricare direttamente dal sito web o dal telefono. I maggiori brand sono Visa Travel / Money, Mastercard Prepaid Travel Card, American Express Serve e Travelex Multu-currency Cash Passport. Anche in questo caso, val sempre la pena ricordare la buona abitudine di controllare sempre tutte le operazioni ad esser associate.

Per quanto concerne le carte di credito, molti le ritengono il migliore metodo di pagamento durante i viaggi, a patto di avere quella “giusta” per le proprie esigenze. Ricordate che le migliori carte di credito offrono poi anche alcuni vantaggi, e possono essere ad esempio legate a viaggi aggiuntivi, al godimento di servizi di assicurazione, a punti premi, all’azzeramento dei costi di transazione in valuta straniera e tanto altro. U

Pertanto, quando viaggiate, cercate sempre di portare con voi una certa somma in contanti, il bancomat e la carta di credito, sia tradizionale sia del tipo ricaricabile.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

code

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi