Rotterdam cosa vedere

rotterdamRotterdam è meta di chi cerca un turismo di tendenza. Cosa significa turismo di tendenza? Si tratta di una città che offre moltissimo da un punto di vista attrattivo, ma anche culturale.

E’ un centro che pullula di vita, di energia e stimoli all’avanguardia, con un un design e architettura di grande fascino, promotori di una skyline modernissima. Basta trovarsi di fronte agli imponenti grattacieli di Kop van Zuid o all’Erasmusburg progettato, e alle case cubiche di Piet Blom al De Rotterdam.


Rotterdam è il più grande porto europeo ed uno dei più importanti al mondo e si trova a soli 40 minuti di treno da Amsterdam.

Allora, trattandosi di una città particolare, proviamo a creare un itinerario degno delle nostre aspettative…un percorso fatto di “novità” trendy e multiculturali, come l’elemento connotante della città.

Il mercato coperto Marktal

Il primo mercato coperto d’Olanda rappresenta una delle attrazioni più amate della città, uno dei progetti più ambiziosi della città. Il mercato si trova nei pressi della stazione Blaak, a pochi passi da una piazza dove ogni settimana apre il mercato di frutta e verdura. Un mondo colorato abitato da piccoli chioschi di prodotti tipici, di banchi di formaggi, frutta secca, prodotti dall’oriente, dolci e torte, tanti cibi per vegani, vini etc…

Il Fotomuseum

Il Fotomuseum, uno dei musei di fotografia più belli al mondo, è il più grande di tutti i Paesi Bassi. Il museo, imperdibile, si trova sul fiume Mosa, nei pressi dell’Erasmus bridge.

Le mostre vengono allestite su più piani, e in quello inferiore potrete ripercorrere, in modo interattivo, la storia della fotografia.


Il Kunsthal


Parlando di arte, il Kunsthal rappresenta una vera e propria istituzione in città.

Witte de Withstraat, la via “hipster” di Rotterdam porta alla zona dei musei. Qui il Kunsthal spicca rispetto agli altri perché non ha una collezione permanente, le esibizioni cambiano continuamente ed il museo ospita fino a 25 mostre l’anno.
Il Boijmans è un altro museo, forse uno dei più belli di tutta l’Olanda dove si trovano opere dal medioevo al 21°secolo, di artisti internazionali e designer olandesi.

Alcune delle opere della collezione permanente portano la firma di artisti famosissimi, da Rembrandt a van Gogh, da Dalì a Cattelan.

Erasmus Bridge

Un’occasione di vedere il bellissimo ponte di Erasmo, attraversandolo in barca. Si può salire a bordo di un battello ai piedi dell’Erasmusburg e “viaggiare” tra i canali alla scoperta degli affascinanti edifici di Rotterdam, dei grattacieli di Rem Koolhass, Renzo Piano e Álvaro Siza, e del bellissimo porto.

Oude Haven e le case cubiche

Una delle principali ragioni per visitare Rotterdam è l’elevata presenza degli edifici ultramoderni e innovativi da un punto di vista architettonico. Come non prendere ad esempio le particolari “case cubiche” (Kijk-Kubus), nate dal progetto dell’olandese Piet Blom, negli anni ‘70? Queste case, che si trovano nel quartiere di Oude Haven (porto antico), di fronte all’uscita del Markthal, sono realmente abitate e sono a forma di cubo, una delle attrazioni principali della città, alcune rovesciate, sottosopra.


Witte de Withstraat


Si tratta di una strada dove se vogliamo possiamo fermarci e prendere un caffè, per fare una passeggiata tra negozi di design e boutique, oppure per goderci una cena a pochi passi dal centro e dal ponte di Erasmo.

In questa zona, “hip”, di Rotterdam, possiamo trovare pub e gallerie d’arte bellissime. Due gallerie meritano una vista, e sono TENT e Witte de With, che da 20 anni esibisce le opere d’arte di artisti contemporanei internazionali.

Luchtsingel Bridge


Un ponte giallo sopra Rotterdam dove fare una passeggiata suggestiva e…tante foto! Il ponte è un’opera dei cittadini di Rotterdam, nata da un progetto di riqualificazione urbana, che ha congiunto due aree della città che prima non erano ben collegate. Il ponte è in legno ed è stato costruito con i contributi privati. E…cosa magnifica: i nomi dei donatori compaiono sui tasselli che costituiscono il ponte!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

code

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi