Cardiff, 3 imperdibili attrazioni

Cardiff è una meravigliosa città, che merita di essere esplorata con particolare attenzione. Se tuttavia avete poco tempo a disposizione, riteniamo che tra le principali e imperdibili attrazioni non possa che esserci il Castello di Cardiff. Costruito in cima ad una fortificazione romana di quasi 2.000 anni fa, il Castello di Cardiff è una delle attrazioni turistiche più visitate di tutto il Galles. È anche uno dei castelli storici più romantici e meglio conservati del paese, con alcune delle sezioni più antiche che risalgono addirittura al X secolo.

Una delle caratteristiche più importanti che lo rendono un luogo così attraente da visitare sono gli appartamenti di Stato. Ogni stanza è ricca di affascinanti esposizioni e informazioni utili sulle persone che un tempo vivevano e lavoravano in tale sede, e gli eventi chiave della storia del Castello. Altri punti salienti sono la pittoresca cappella, la torre dell’orologio, l’elegante Sala dei Banchetti, famosa per le sue ricche opere d’arte e murales, nonché per il suo imponente centrotavola, il grande e riccamente decorato camino della sala.

Se siete stressati dal tempo e volete essere sicuri di poter vedere le parti migliori di questo magnifico sito storico, prendete in considerazione la possibilità di partecipare ad un tour organizzato o, in alternativa, acquistare un ingresso al castello di Cardiff prima della vostra visita. In questo modo potrete saltare la fila all’ingresso del sito e avere accesso ai punti chiave di interesse di cui sopra, così come agli appartamenti e alla biblioteca vittoriana.

Vi consigliamo poi di puntare alla Città degli Archi. Dopo aver visitato il suo magnifico castello, non mancate di dirigervi verso le gallerie commerciali vittoriane ben conservate e ancora animate di Cardiff. Sezionando il centro città, queste affascinanti e antiche vie pedonali coperte sono state costruite per permettere a residenti e visitatori di godere dello shopping all’interno senza doversi preoccupare del tempo o delle cattive condizioni di strade e marciapiedi.

Un buon posto per iniziare la vostra esplorazione è il più antico di essi, il Royal Arcade, costruito nel 1858. Molte delle vetrine originali esistono ancora oggi immutate, anche se le merci vendute possono essersi evolute nel corso dei decenni. Se il vostro itinerario di viaggio a Cardiff lo permette, assicuratevi poi di visitare uno o due portici. I luoghi preferiti sono la High Street Arcade, costruita nel 1886 e ben nota come luogo di shopping per l’abbigliamento, e la Castle Arcade, che ha aperto un anno dopo e collega il centro della città al castello.

Infine, dirigetevi verso la Baia di Cardiff. Riqualificata, è una delle più grandi darsene d’Europa, a copertura di tutti gli ex cantieri navali, ed è ricca di cose divertenti da fare, soprattutto se si viaggia con i bambini.  I punti di forza per le famiglie includono la visita di attrazioni come Techniquest, un centro scientifico interattivo e a misura di bambino. Oltre a un sacco di esperienze pratiche e di apprendimento, i genitori possono intrattenere i loro figli con display educativi nel planetario di prim’ordine della struttura, anche.

Non rimarrà deluso nemmeno colui che ama camminare: sarà infatti possibile trascorrere ore a piedi nei numerosi parchi e sentieri, alcuni dei quali conducono attraverso una riserva umida con molte opportunità di avvistamento della fauna selvatica.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

code

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi