In Grecia con una nave da crociera

La Grecia è una delle mete migliori per le vacanze, soprattutto in estate ma anche nel resto dell’anno. Solitamente si preferisce la bella stagione per poter approfittare al massimo delle spiagge meravigliose di tutte le isole greche. Le proposte per crociere alle isole greche sono numerose, si tratta di un’opportunità ideale per un viaggio in Grecia, visto che in nave si visitano diverse mete, alcune sulla costa, altre nelle isole più belle.

Cosa vedere in Grecia

Sono molteplici le motivazioni che ci possono spingere ad andare in Grecia, anche se la principale è il mare di questa bellissima penisola. Così come l’Italia, anche la Grecia ha una lunga linea costiera, oltre a moltissime isole di varie dimensioni. Molte di esse sono rinomate per il mare pulito e le spiagge in stile caraibico. In realtà ce n’è per tutti i gusti, dalle piccole baie in mezzo agli scogli fino alle lunghe spiagge bianche di sabbia fine, che consentono anche di dedicarsi a tutti gli sport acquatici esistenti al mondo. Inoltre la Grecia ha anche il vantaggio di offrire sia mete perfette per chi ama la vita notturna e il divertimento puro, sia per coloro che preferiscono una vacanza più rilassante, alla scoperta di antiche civiltà o da dedicare al contatto con la natura. Quindi, qualsiasi sia il vostro ideale di vacanza, sicuramente troverete un viaggio organizzato, o una crociera, adatto ai vostri desideri.

I principali porti della Grecia

Come abbiamo detto si tratta di un Paese con una lunga costa e tante piccole isole, il numero di porti in cui attraccare con una nave da crociera è quindi decisamente elevato. Tra i porti più noti ricordiamo sicuramente Corfù, per altro non troppo lontana dall’Italia, Atene, Cefalonia, Olimpia, Mykonos e Santorini. Sono queste le principali tappe delle numerose crociere in Grecia normalmente proposte dalle compagnie di viaggio. Si può arrivare sino a queste mete direttamente dall’Italia, partendo da Venezia o da Bari con una nave da crociera, per poi spostarsi rapidamente in Grecia, o anche facendo tappa prima in Croazia.

Cosa fare in Grecia

Molto dipende dalla stagione in cui si organizza la crociera o anche dalla destinazione. In piena estate il clima può essere molto caldo, quindi in genere ci si dedica agli sport all’aria aperta, alle escursioni, alle gite in barca. Nel resto dell’anno si può anche decidere per una vacanza più focalizzata sulle gite culturali, alla scoperta dei tanti resti dell’antica civiltà Greca ancora oggi ben visibili in queste zone. Atene è una delle maggiori città per quanto riguarda i resti visibili ancora oggi, così come avviene per gli antichi romani in Italia, i cui resti principali sono presenti a Roma, la Capitale dell’impero romano. Lo stesso avviene ad Atene, anche se la città è stata ripetutamente “saccheggiata” nel corso dei secoli: alcuni archeologi hanno portato in patria i resti trovati qui, che quindi oggi si possono vedere a Berlino invece che ad Atene. Dove comunque sono ancora ben visibili l’antica acropoli, con il famosissimo Partenone, o anche l’Agorà p la biblioteca di Alessandro. Numerose gite turistiche vengono organizzate in loco; se si arriva ad Atene in crociera in primavera o in autunno è fondamentale dedicare almeno alcune ore alla visita della parte antica della città.

Le isole greche

Tra le isole greche che più facilmente sono toccate dalle crociere con grandi navi Mykonos e Santorini sono le più note. La prima è ricca di lunghe spiagge bianche e ben nota per le proposte di divertimento, presenti sull’isola ad ogni ora del giorno e della notte. Santorini è altrettanto nota, c’è chi la ritiene l’antica Atlantide, a causa di un ampio vulcano esploso qui secoli orsono, di cui è ancora ben visibile l’enorme caldera.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi