Cosa vedere appena arrivati a Shanghai

Shanghai, la città più grande della Cina, offre molte opportunità interessanti per i viaggiatori. Nonostante abbia una popolazione di più di 24 milioni di abitanti, questa città sempre affollata offre una serie di quartieri storici più tranquilli e luoghi da visitare accanto ai suoi molti siti turistici più recenti. Uno dei porti container più trafficati del mondo grazie alla sua posizione alla foce del fiume Yangtze, la città offre anche opportunità di esplorazione via acqua lungo la costa cinese e le sue vie navigabili interne.

Le cose da fare qui includono la visita ai musei e alle gallerie d’arte di livello mondiale della città, come il Museo di Shanghai e il Museo d’Arte Cinese; passeggiare nei bei giardini e parchi; o fare shopping, specialmente nella zona pedonale del “Nuovo Mondo” con le sue boutique e gallerie di lusso. È divertente anche esplorare i molti templi antichi e le pagode tradizionali della città.

Ciò premesso, la prima cosa da fare appena arrivati a Shanghai è probabilmente quella di passeggiare lungo il lungomare, il Bund. Conosciuto anche con il suo nome non anglo-indiano di Wàitan, il Zhongshan Lu è una bella e ampia passeggiata che corre lungo la riva occidentale del fiume Huangpujiang. È particolarmente popolare tra i turisti – la zona ha mantenuto un’atmosfera europea, dato che una volta era il luogo dell’insediamento internazionale della città. Questa influenza è particolarmente evidente nei molti vecchi edifici inglesi e francesi che ora servono come ristoranti, boutique, gallerie e uffici.

Sempre animato, è un posto splendido per una passeggiata di giorno o di notte, mentre si ammirano i 52 edifici unici del Bund, costruiti in una varietà di stili tra cui gotico, romanico, barocco, neoclassico e influenze rinascimentali. Il Bund è anche sede di una delle collezioni più impressionanti al mondo di architettura Art Deco.

Andando da sud a nord, gli edifici dominanti sono l’ex sede della Hong Kong and Shanghai Banking Corporation con la sua splendida cupola, l’ufficio doganale del porto con il suo campanile, il vecchio Peace Hotel e la Bank of China.

Il Parco Huangpu, situato all’estremità nord del Bund, è stato aperto nel 1886 ed è famoso come il più antico parco pubblico del paese. È un luogo piacevole da visitare e ha un interessante museo dedicato alla storia del Bund. Il Bund è anche un ottimo posto da cui partire per un giro turistico a bordo di una barca intorno al porto e alla confluenza dei fiumi Huangpujiang e Yangtze.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi